Libri per sognare 2023


Pronti a leggere con la nuova edizione di Libri per Sognare!

La manifestazione rivolta alle scuole primarie (classi quinte) e secondarie di primo grado (classi prime) degli Istituti scolastici, statali e paritari, di Bergamo e provincia.

Le classi partecipanti sono invitate a leggere i libri indicati ed avranno la possibilità di votare il libro preferito ed esprimere recensioni tramite questo portale.

Vince il libro più votato!

Copertina la ragazza con lo zaino verde

LA RAGAZZA CON LO ZAINO VERDE

Elisa Castiglioni

Ed. Il Castoro 2022

Ispirato a una storia vera, un romanzo per ragazzi che ha il coraggio di mostrare il fascino pericoloso della dittatura, negli anni che precedettero e prepararono la Resistenza. Una storia di formazione e di ribellione capace di incrinare l’ordine di un’intera vita, e di amicizie forti come l’acciaio.

1938, provincia di Varese. Alida ha 14 anni: sguardo limpido, spalle dritte, è fiera di essere una Giovane Italiana, l’orgoglio dell’Italia fascista. Il Duce veglia su tutto, e lei si sente serena, tra l’estate in colonia e le manifestazioni del sabato fascista. Finché il suo equilibrio non comincia a incrinarsi. È l’arrivo delle leggi razziali e il grande mondo inizia a minare quello intimo degli affetti e delle amicizie di Alida: è giusto che la sua amica Miriam non possa più frequentare la scuola? Perché la zia Isabella, così critica verso il Duce, è sparita? E cosa nasconde suo padre? Alida trova a poco a poco le risposte, e la vita la chiama a una scelta: si può andare contro tutto ciò che ti hanno sempre insegnato?

LA CASSAPANCA DEI LIBRI SELVATICI

Matteo De Benedettis

Ed. San Paolo 2019

Inghilterra, estate del 1941. In un’antica villa in cima alla scogliera, Tom e Mina ricevono in eredità dall’eccentrica prozia Lexandra una misteriosa cassapanca piena di libri. Si tratta di libri molto, molto speciali: i fantastici libri selvatici! Insieme alla loro amica Pennie, i due fratelli fanno presto amicizia con i libri e ne scoprono le magiche proprietà. Ma non sono gli unici a essere a conoscenza del loro segreto. Qualcuno, nell’ombra, trama per impossessarsene. Un’antica villa sulla scogliera. Un tesoro nascosto. Un pericolo in agguato. Solo l’Inchiostratore conosce il segreto dei libri selvatici.

NATA IN VIA DELLE CENTO STELLE

Federico Taddia

Ed. Mondadori 2022

A 100 anni dalla sua nascita, la luminosa vita di Margherita Hack raccontata attraverso le sue stelle!

Nata in via Centostelle a Firenze, Margherita Hack non poteva che diventare un’astrofisica di fama mondiale. Ma la strada per la conquista delle galassie è lunga e parte dai banchi di scuola, passa per i campi di atletica dove Margherita correva e saltava e continua con l’università, gli studi e la laurea, per concludersi con la conquista delle chiavi dell’Osservatorio Astronomico di Trieste, quando la “signora delle stelle” ne diventa la prima direttrice donna.

FIATO SOSPESO

Silvia Vecchini – Sualzo

Ed. Tunnué 2011

Quello che Olivia non si aspetta è che tutto possa cambiare grazie al coraggio che nasce dall’amicizia e dalla fiducia in se stessi. Olivia sceglie di uscire dal guscio di protezione e isolamento che negli anni si è come chiuso attorno a lei. Fa questa scelta buttandosi in un’impresa avventurosa per aiutare quella che fino a poco tempo prima era la sua rivale, ma che ora, cacciatasi in un grosso guaio, chiede il suo aiuto. Al suo fianco ci sarà Leonardo, il suo amico di sempre. La storia della giovane protagonista Olivia, che soffre di una grave allergia e costretta a continue accortezze, vuole incoraggiare i bambini e i ragazzi che sentono la propria diversità come un limite e spesso si chiudono in una bolla che alla fine toglie il respiro. Serve un salto, un slancio, un tuffo per riappropriarsi della possibilità di vivere in mezzo agli altri. Per farlo è importante conoscersi a fondo, dare e chiedere fiducia, aprirsi, credere nel coraggio.

BOOK REBELS. LA SPIAGGIA DEI LETTORI CLANDESTINI

Pierdomenico Baccalario e Luigi Spagnol

Ed. Salani 2022

I genitori di Pierluigi sono stranamente di ottimo umore, perché hanno appena deciso che le prossime vacanze saranno a Banalia: un posto non tanto lontano, ma neanche così vicino, gradevole, ma non indimenticabile, con il mare sì, ma non particolarmente bello. Ma allora perché andarci? Pierluigi non se lo spiega, e per giunta lì si annoia. Tantissimo. E si annoiano anche i suoi nuovi amici Edoardo ed Everardo – gemelli indistinguibili e sornioni – e la coraggiosa Margherita dagli occhi verdi. Fino al giorno in cui scoprono che a Banalia qualcosa di strano c’è: i ragazzi hanno il divieto assoluto di leggere libri. All’inizio non sembra un gran problema, ma presto i quattro saranno coinvolti in missioni supersegrete, ritrovi in roccaforti clandestine, fughe, inseguimenti, furti di libri (a brandelli!) e persino profezie. Perché leggere, si sa, è una delle attività più avventurose che esistano. Un romanzo, un gioco da ragazzi, nato dalla fantasia di due grandi amici, nella vita e nel lavoro, uniti dall’amore per i libri, perché leggere rende più liberi e più felici.